UNA SOLUZIONE ALL'AVANGUARDIA: adesso i dati sui colori possono essere condivisi tra le principali aziende sviluppatrici di sistemi di misurazione del colore fuori linea e sistemi di regolazione del colore ad anello chiuso in linea per essere elaborati in modo ottimale

Sussex, Wisconsin, USA—29 maggio 2012—QuadTech, Inc., azienda leader mondiale nel settore delle tecniche di ispezione e dei sistemi di regolazione del colore, avvalendosi della consulenza di ColorConsulting S.r.l. (Saronno; www.colorconsulting.it) annuncia un'innovativa collaborazione tecnologica con l'azienda tedesca Huber Group (Monaco; www.hubergroup.com) che include le soluzioni X-Rite (www.xrite.com). QuadTech ha presentato questa collaborazione in occasione di drupa 2012, che si è tenuta a Düsseldorf, in Germania. La soluzione si articola nelle seguenti fasi: i dati spettrali in linea sono acquisiti da QuadTech, i dati per la formulazione dell'inchiostro sono forniti da X-Rite e la tecnologia di applicazione dell'inchiostro è fornita da Huber Group, in base ai suoi colori base dell'inchiostro che assicurano costantemente una stampa di alta qualità.

Questo processo all’avanguardia inizia con la specificazione da parte del cliente dei valori prefissati dei colori, in genere ottenuti tramite la libreria standard dei colori Pantone®, un file Color Exchange Format (CxF) o campioni cromatici. Questi valori prefissati sono valutati fuori linea, manualmente, utilizzando lo spettrofotometro X-Rite SpectroEye standard nel settore. La curva spettrale così ottenuta viene caricata nel software X-Rite InkFormulation, che genera la composizione ideale dell’inchiostro.

Un database dei colori Huber Group fornisce i dati alla macchina di dosatura dell’inchiostro, che prepara la scatola di inchiostro. Dopo l’esito positivo del controllo di qualità eseguito mediante un sistema di barre dosatrici dell’inchiostro sul substrato, l’inchiostro viene caricato nella rotativa.

I valori prefissati dei colori vengono caricati nel sistema di misurazione del colore con SpectralCam™ di QuadTech. L’acquisizione di questi dati è simultanea alle misurazioni dei colori effettivi eseguite alla massima velocità della rotativa. Eventuali deviazioni cromatiche vengono acquisite automaticamente e convertite in valori ∆E. Un nuovo file CxF dei colori può essere reinviato al software InkFormulation.

Randy Freeman, Vicepresidente e Direttore generale Packaging presso QuadTech, ha così commentato: “Si tratta veramente di uno sviluppo storico per il settore della stampa degli imballaggi. Stiamo riunendo i vantaggi della misurazione dei colori in linea e fuori linea per ridurre notevolmente i tempi di fermo della rotativa e gli sfridi. Stiamo sfruttando i punti di forza delle aziende che sviluppano le tecnologie dei colori più avanzate e comprovate per condividere i dati in un formato comune e questo darà alle tipografie la certezza che la qualità dei loro colori rientra nella tolleranza dei valori prefissati ed è costantemente elevata”.

Chi è QuadTech, Inc.

QuadTech, Inc. è un leader mondiale nella tecnologia dei sistemi di controllo delle macchine da stampa, che arricchisce di continue innovazioni. Fondata nel 1979, QuadTech commercializza i suoi sistemi di controllo ausiliari automatizzati in oltre 100 paesi nei settori delle rotative offset per la stampa commerciale e di giornali, delle macchine da stampa per imballaggi e per la cartotecnica, e delle rotative rotocalco per riviste. La sede centrale di QuadTech è a Sussex, WI, USA; l'azienda ha una rete internazionale di uffici vendite e centri di assistenza in Europa, Giappone, Cina, America Settentrionale e Meridionale, Singapore e India situati in modo da assistere tempestivamente i clienti. QuadTech ha conseguito la certificazione ISO 9001:2008.

Contatti:

Craig Du Mez, QuadTech
Telefono: +1 414 566 7500
E-mail: craig.dumez@quadtechworld.com

Nicole O’Donoghue, Bespoke
Telefono: +44 (0) 1737 215200
E-mail: quadtech@bespoke.co.uk

All'inizio