Il sistema di registro QuadTech, recentemente perfezionato, assicura risultati di stampa ancora migliori grazie alla regolazione automatica dello sfarfallamento in coda e del disallineamento

Una miriade di sistemi di regolazione automatizzati permette alle tipografie di ridurre gli sfridi e i tempi di avviamento.

Sussex, Wisconsin, USA—7 dicembre 2010—QuadTech ha perfezionato il proprio sistema di registro ad anello chiuso con funzionalità automatizzate come la regolazione dello sfarfallamento in coda (fan-out) e del disallineamento, il meccanismo anti-impressione a rilievo, la messa a registro dal lato anteriore a quello posteriore e la guida del calamaio, rispondendo così all'esigenza crescente di misurazioni precise, riduzione degli sfridi e ottimizzazione della produttività nelle rotative ad alta velocità per la stampa di giornali di formato extra-largo.

La regolazione automatica del fan-out riduce al minimo gli errori di registro dovuti all’eccessiva tensione della bobina nell’ambiente umido delle torri di stampa. Il suo sviluppo è stato stimolato dalla tendenza alla costruzione di rotative per bobine più larghe, nelle quali è più probabile che si verifichino errori di fan-out.

Il software di regolazione del fan-out di QuadTech garantisce automaticamente il registro laterale per l’intera larghezza della bobina in tutte le fasi della tiratura: camere di controllo del registro situate sia sul lato ingranaggio che su quello operatore della bobina catturano anche il più minuto spostamento nella posizione del registro laterale ed eseguono le correzioni attraverso un’interfaccia mediante le ruote di sventagliamento.

Nelle rotative dotate di appositi motori, il sistema di controllo del disallineamento di QuadTech esegue automaticamente le correzioni necessarie per riallineare il registro circonferenziale quando si verifica un disallineamento della lastra. L’operatore può configurare il sistema per la specifica applicazione e monitorare la tiratura da un pulpito centralizzato, senza bisogno di attrezzi. Inoltre, una funzione di anti-impressione a rilievo attiva automaticamente la stampa dei punti in posizioni diverse sul caucciù, prevenendo problemi di accumulo di inchiostro, dell’effetto fantasma e dell’impressione a rilievo, al tempo stesso stabilizzando gli incrementi dei punti sulla bobina durante la tiratura. Si riducono così gli accumuli di inchiostro e gli sfridi, specialmente in situazioni in cui sono necessari lavaggi più frequenti del caucciù.

La regolazione automatica del registro dal lato anteriore a quello posteriore fa sì che l’immagine stampata sia allineata con precisione su entrambe le superfici della bobina, garantendo l’accurato posizionamento su tutti e due i lati della pagina dopo la rifilatura.

Inoltre, il sistema di guida del calamaio di QuadTech rileva lievissimi spostamenti dell’immagine e corregge la messa a registro tra stampa e taglierina regolando la guida della bobina. Dice Vince Balistrieri, direttore generale Strategic Business Unit di QuadTech per la stampa commerciale e di giornali: “Recentemente sono stati fatti notevoli progressi per quanto riguarda le prestazioni delle rotative, ma sfruttare la velocità e la qualità superiori che ne conseguono è possibile solo con una tecnologia intelligente di regolazione automatizzata del registro. Questi ulteriori sistemi automatici riducono i tempi ed eliminano i rischi di regolazioni manuali, soggettive e quindi prone a errori. A causa delle attuali difficoltà finanziarie in cui si trovano molte tipografie, esiste una maggiore necessità di sistemi di regolazione che permettano di contenere i costi. Stiamo offrendo soluzioni che si traducono in linee di produzione più veloci e colori di qualità superiore”.

Una delle prime aziende che hanno acquistato il nuovo, recentemente perfezionato sistema di registro con scanner MultiCam® è Voralrlberger Medienhaus Group, un gruppo internazionale operante nel settore dei media e con sede a Schwarzach, Austria. Il sistema sarà installato in cinque torri della rotativa offset GEOMAN manroland che presenta una larghezza di 1.120 mm, e migliorerà le prestazioni di una rotativa che dal 1994 già stampa oltre cinque milioni di copie e inserti alla settimana. Gli scanner per il registro dei colori MultiCam rilevano immediatamente errori di registro su ciascuna torre, individuando crocini di dimensioni piccolissime – sino a 0,36 mm, ad alte velocità – sino a 17,6 m/s – eseguendo fino a 30 scansioni al secondo.

Informazioni su BALDWIN | Vision Systems (precedentemente QuadTech)

BALDWIN Vision Systems è l'innovatore leader a livello mondiale nella tecnologia avanzata di controllo colore e ispezione per il settore della stampa. BALDWIN Vision Systems vende i suoi sistemi di controllo automatizzato in più di 100 paesi al mercato del packaging e del converting, delle rotative offset commerciali e per quotidiani e al mercato della rotocalco edizioni. BALDWIN mantiene una rete mondiale di vendite e servizi, ed è di proprietà privata di BW Forsyth Partners, la branca d'investimento della multinazionale miliardaria e della società di consulenza ingegneristica Barry-Wehmiller.

Contatti:

Craig Du Mez, QuadTech
Telefono: +1 414 566 7500
E-mail: craig.dumez@quadtechworld.com

Clare Porter, Bespoke
Telefono: +44 (0) 1737 215200
E-mail: quadtech@bespoke.co.uk

All'inizio